Aumentano i disabili a scuola. E i siti accessibili?

Da un articolo apparso il 10 febbraio 2007 su Tuttoscuola , emerge che, terminate le iscrizioni e tenuto conto del trend degli ultimi anni, si prevede un ulteriore aumento degli studenti disabili per il prossimo anno scolastico. Si dovrebbe passare dagli attuali 172.000 ad oltre 180.000.

Tuttoscuola giustamente richiama l’attenzione sull’incognita dei posti di sostegno, la cui presenza e formazione risulta elemento decisivo per un’effettiva integrazione scolastica.

Parlando di comunicazione web, però, ci viene istintivamente da pensare anche all’abbattimento delle barriere comunicative e all’esigenza di adeguare i siti scolastici, il sito ministeriale e i siti delle amministrazioni scolastici ai requisiti di accessibilità posti dalla legge italiana.
I numeri ci insegnano che non si tratta solo di diritti, di pari oppportunità e di scelte di civiltà: si tratta anche di un dovere che investe la nostra stessa natura di operatori scolastici nella consapevolezza che non serve comunicare bene, se non si comunica a tutti.
E con tutti.